Nuovo disegno di Architettura  Italiano. Centralità Ritrovata.


MACRO ASILO | Roma IT | lecture| oct 2018


Il convegno si prefigge l’obbiettivo di sottolineare l’importanza del disegno di architettura in Italia e di evidenziare quanto possa essere il veicolo per un nostro necessario riposizionamento nel quadro del dibattito internazionale sulle frontiere future del progetto. E’ indubbio che negli ultimi cinquant’anni la nostra produzione teorico-critica ed operativa abbia seguito una parabola discendente, parimenti alla capacità penetrativa e di ascolto che questa nel tempo aveva assunto e sempre avuto al di fuori del nostro paese costituendo di fatto un riferimento per tanta parte delle generazioni di professionisti e studiosi nati nel primo dopoguerra. Con il preciso intento di ribadire da un lato la cruciale importanza del lavoro critico e progettuale della scuola italiana del disegno di architettura e dall’altro di testimoniare dello stato attuale di forte vitalità dell’architettura disegnata in Italia abbiamo deciso di definire un dispositivo culturale duplice articolato in tre giornate Le prime due dedicate a presentare i più autorevoli esponenti della nostra cultura del progetto e della costruzione e la terza impegnata a scandagliare l’attualità ed il prossimo futuro presentando per la prima volta in modo composito e strutturato i risultati delle ricerche e delle esperienze delle nuove generazioni di progettisti italiani.

I più autorevoli esponenti della nostra cultura del progetto e le nuove generazioni di architetti presentano i risultati delle loro ricerche nel corso di tre giornate dedicate al disegno di architettura italiano visto come veicolo preferenziale per ricollocarci in una posizione di rinnovata centralità nel quadro del dibattito internazionale.

Programma giorno #1

ore 10.00 – 14.00
apertura e introduzione critica #1 / Carlo Prati
Franco Purini, Gian Piero Frassinelli, Francesco Cellini, Nicola Braghieri
ore 15.00 – 20.00
Giangiacomo D’Ardia, Claudio Scaringella, Franz Prati, Cherubino Gambardella

Programma giorno #2

ore 10.00 – 14.00
introduzione critica #2 / Valerio Paolo Mosco
Carmen Andriani, Michele Beccu, Stefano Cordeschi, Aldo Aymonino, Luigi Franciosini, Efisio Pitzalis.
ore 15.00-20.00
Beniamino Servino, Gabriele Pierluisi, Carmelo Baglivo, Valerio Palmieri, Valter Scelsi, Alberto Iacovoni.

Programma giorno #3

ore 10.00 – 14.00
introduzione critica #3 / Carlo Prati e Davide Tommaso Ferrando
Pier Paolo Tamburelli (Baukuh), Lorenzo degli Esposti, Gianfranco Bombaci (2A+P/A), Domenico Pastore, Fabio Alessandro Fusco
ore 15.00 – 20.00
(ab)Normal, SET Architects, Robocoop, Gruppo Torto, Fosbury Architecture, Davide Trabucco, Gosplan, WAR Warehouse of Architecture and Research, Linearama, Aut-Aut, UNO8A, False Mirror